Ultima modifica: 8 maggio 2017
Liceo "Carolina Poerio" > Avvisi > “Là dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli uomini.” Heinrich Heine

“Là dove si bruciano i libri si finisce per bruciare anche gli uomini.” Heinrich Heine

Il 10 maggio del 1933, nella Opernplatz di Berlino, i nazisti organizzarono un rogo di libri, uno dei tanti eventi funesti che segnarono l’inizio della dittatura hitleriana. Nelle fiamme finirono migliaia di opere letterarie di importanti autori (Thomas Mann, James Joyce, Marcel Proust e moltissimi altri scrittori) che secondo la rozza ideologia nazista avevano “corrotto” la presunta “purezza” della cultura tedesca.

Simili eventi si sono purtroppo spesso ripetuti nel corso della storia:
prima e dopo il bibliocausto nazista molti roghi di libri e di biblioteche sono accaduti.

Il 10 maggio 2017, gli studenti della 3BL e 4BL (ESABAC) del Liceo Poerio ricordano i roghi dei libri con la proiezione del film Fahrenheit 451 (1966), diretto da François Truffaut, che si terrà presso la Sala Farina di Foggia.

Il film sarà seguito da un dibattito sui temi dell’intolleranza e del rispetto del libro come bene culturale e spirituale dell’umanità.