Ultima modifica: 29 Marzo 2020
Liceo "Carolina Poerio" > LA TORRE DELLA LIBRERIA (officina di lettura e scrittura creativa)

LA TORRE DELLA LIBRERIA (officina di lettura e scrittura creativa)

29 Marzo 20

DANTEdì – videoconferenza 25 marzo 2020 “lettor, ch’i’ non lo scrivo” POESIE PER DANTE

LA TORRE DELLA LIBRERIA DANTEdì – videoconferenza 25 marzo 2020 “lettor, ch’i’ non lo scrivo“ POESIE PER DANTE III | IV | V B linguistico Leggi il pdf  ”lettor, ch’i’ non lo scrivo” qui … Nel corso della videoconferenza del 25 marzo, dedicata a Dante Alighieri, gli studenti e le studentesse del triennio del corso B Linguistico hanno    »

24 Marzo 20

Videoconferenza | 25 marzo 2020

LA TORRE DELLA LIBRERIA Videoconferenza | 25 marzo 2020 DANTEdì – Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri Lectura Dantis e composizioni poetiche degli studenti III | IV | V B Linguistico Così vid’i’ adunar la bella scola di quel segnor de l’altissimo canto che sovra li altri com’aquila vola.                                  | Dante, Inferno, IV |

19 Febbraio 20

CINEMA D’ESSAI | Lanterna Magica | proiezione del film Paterson (2016), scritto e diretto da Jim Jarmusch

CINEMA D’ESSAI | Lanterna Magica | Auditorium Corso Roma, 19 febbraio 2020 proiezione del film Paterson (2016), scritto e diretto da Jim Jarmusch | Un film sulla poesia come forma di vita e di speranza. | Analisi filmica e dibattito con gli studenti delle classi 3ª B | 4ª B | 5ª B Linguistico |    »

17 Dicembre 19

CINEMA D’ESSAI “LANTERNA MAGICA” “ARRIVAL”, REGIA DI DENIS VILLENEUVE

CINEMA D’ESSAI “LANTERNA MAGICA” “ARRIVAL”, REGIA DI DENIS VILLENEUVE Analisi filmica – dibattito 3ª-4ª-5ª B Linguistico AUDITORIUM Corso Roma, 18/12/2019 “Veniamo allevati in un mondo visto attraverso le descrizioni altrui, invece che attraverso le nostre stesse percezioni. Ciò comporta che invece di usare il linguaggio come uno strumento per esprimere pensieri ed esperienze, si accetti    »

11 Dicembre 19

LA TORRE DELLA LIBRERIA – MEMORIA STORICA – Cinquantenario della strage di Piazza Fontana (Milano, 12/12/1969)

“A tal segno progredì la spirale atroce della lotta civile. Le interne scosse segnarono a fondo le città con le infinite tracce del tormento e del sangue, che sono state e saranno sempre la dolente e cupa eredità di quei moti.” | Tucidide |La guerra del Peloponneso Il 12 dicembre 1969 scoppia una bomba nella Banca    »

6 Dicembre 19

Al poco giorno e al gran cerchio d’ombra: Riflessioni sulla lettura a scuola

| George Steiner| Elogio del lettore: così i libri si specchiano in noi “I nostri momenti d’intimità insieme con un libro, dunque, sono a tutti gli effetti dialettici e reciproci: leggiamo il libro, ma, più profondamente forse, è il libro a leggere noi.” Articolo Pdf qui … george steiner_i libri hanno bisogno di noi Alice Cappagli, Niente caffè per    »

27 Novembre 19

DELLE RADICI E DEL LEGGERE Giornata Nazionale degli Alberi, 21 novembre 2019

Giornata Nazionale degli Alberi, 21 novembre 2019

27 Novembre 19

Al poco giorno e al gran cerchio d’ombra: Riflessioni sulla lettura a scuola.

Umberto Eco, De Bibliotheca “E poi il problema finale; bisogna scegliere se si vuole proteggere i libri o farli leggere. Non dico che bisogna scegliere di farli leggere senza proteggerli, ma non bisogna neanche scegliere di proteggerli senza farli leggere. E non dico neanche che bisogna trovare una via di mezzo. Bisogna che uno dei due ideali    »

20 Novembre 19

Al poco giorno e al gran cerchio d’ombra: Riflessioni sulla lettura a scuola

Al poco giorno e al gran cerchio d’ombra: Riflessioni sulla lettura a scuola Massimo Recalcati | Il mio regno per un maestro https://www.doppiozero.com/materiali/il-mio-regno-un-maestro “Il nostro tempo è dominato da una inedita pulsione securitaria. Essa ha trasfigurato il concetto di confine da luogo di scambio e di transito a baluardo, argine, bastione. […] La Scuola nel tempo della paura    »

28 Ottobre 19

Una delle finalità della lettura consiste nel prepararsi al cambiamento. | H. Bloom |

   “Una delle finalità della lettura consiste nel prepararsi al cambiamento.” | H. Bloom | Questionario di Vladimir Nabokov: Quali caratteristiche dovrebbe avere un lettore per essere un buon lettore? Scegliere quattro risposte fra le seguenti: Essere iscritto a un club del libro. Identificarsi con il/la protagonista. Concentrarsi sul contesto storico e socioeconomico della storia. Preferire una    »