Ultima modifica: 7 Giugno 2018
Liceo "Carolina Poerio" > Attività L.E.S. > “Entrate ….in ASL” – L’ Alternanza nel Liceo Economico Sociale  – classe 3^AE 

“Entrate ….in ASL” – L’ Alternanza nel Liceo Economico Sociale  – classe 3^AE 

I sette studenti della 3^ A ind.Economico sociale  impegnati nella 1^ annualità  del proprio  percorso di alternanza, hanno da qualche giorno  terminato  la loro esperienza presso  l’Agenzia Delle Entrate di Foggia come futuri contribuenti e  lavoratori.

Si è  colta l’opportunità  di una collaborazione con l’ Agenzia delle Entrate – Direzione  di Foggia – per le azioni con cui sin dal 2002 le Direzioni regionali e le  Agenzie provinciali promuovono interventi nelle scuole tesi a sviluppare nei giovani la cultura della legalità  fiscale.

Proprio nella cultura contributiva, il nostro Liceo Economico sociale ha individuato la pista  da percorrere per ottemperare  tanto alla legge n.107  ,quanto per  rinforzare negli studenti  le competenze di indirizzo in materia economico/finanziaria.

Dopo la   fase interlocutoria  dei mesi di febbraio – aprile,  intercorsa anche  con la Direzione Regionale di Bari, si è  provveduto ai sensi dell’art. 37 del d. lgs.n. 81/2008 a erogare a ciascuno studente la formazione sulla sicurezza ,sia per quanto riguarda il rischio generale sia per quello specifico, e infine, a stipulare  la  convenzione con il “soggetto ospitante” che si è  impegnato ad accogliere i nostri studenti nel periodo dal 7 maggio al 4 giugno 2018, in gruppi di 2/3 studenti per volta , per un totale di 30 ore.

Al  percorso è stato dato il titolo  “Entrate….in ASL”  ,parafrasando il titolo  di un  progetto già  realizzato presso le scuole ( Entrate…in classe)dalle stesse Agenzie, puntando questa volta non solo a rendere facilmente accessibile il mondo del fisco a studenti, genitori e insegnanti, ma anche a consentire l’ acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Sotto la supervisione del Direttore Provinciale di Foggia, Dott.ssa Angela Capotorto, nel ruolo di tutor esterno   e di una  guida esecutiva,  i nostri studenti  hanno potuto  affiancare gli impiegati dell’Agenzia delle Entrate -Ufficio Territoriale di Foggia – via F. Marcone,9 – in attività  di “front office”: prima informazione; emissione di codici fiscali; supporto nella compilazione della modulistica; protocollazione; sistemazione archivi.

Le competenze specifiche e  trasversali acquisite sono state espresse  nei diari di bordo e nelle relazioni finali  che raccontano,  nella dimensione soggettiva , il vissuto in termini di esperienze maturate e, nella dimensione oggettiva,  la  messa in atto di capacita’ relazionali, di lavoro in contesti professionali , capacità  comunicative, decisionali e di problemi solving

Comprendere, entrando nel merito, la cultura contributiva  e sperimentarsi in un contesto di lavoro  alternativo all’aula scolastica é  stato, pertanto , il primo gradino con cui  si   intende  perseguire  nelle prossime annualità  un progetto  globale di  “educazione” alla concreta partecipazione dei cittadini alla realizzazione e al funzionamento dei servizi, privati e pubblici .