Ultima modifica: 6 luglio 2015
Liceo "Carolina Poerio" > News > il Liceo “Carolina Poerio” di Foggia tra le “eccellenze” all’Expo di Milano

il Liceo “Carolina Poerio” di Foggia tra le “eccellenze” all’Expo di Milano

A seguito di partecipazione al concorso nazionale “La scuola per l’Expo”, il liceo Poerio è risultato tra le poche “eccellenze” pugliesi, nove in tutto, selezionate ad esporre i propri prodotti nella prestigiosa vetrina del Padiglione Italia, nello spazio dedicato alle scuole: http://www.vivaioscuole.it/?paged=56 e pagina facebook “vivaioscuole”.
Lo scorso 25 giugno, una delegazione di studentesse e studenti della 5^ O dell’indirizzo economico-sociale, guidati dalla prof.ssa Maria Luigia Foffa, hanno presentato il video-spot sui temi del cibo e dell’educazione allo sviluppo sostenibile.
Ancora una volta, il Liceo Poerio, dimostra di essere luogo di crescita culturale per i ragazzi e punto di riferimento formativo per il territorio.


 

Liceo C. Poerio : un ponte per l’ EXPO

Chiamato a misurarsi con le seduzioni e le insidie del mondo globalizzato , l’Ulisse contemporaneo continua nel suo infaticabile viaggio metaforico alla ricerca del sapere lacerando questa volta il velo di Maya sui temi del cibo e della nutrizione del pianeta.
Vetrina mondiale di oltre 130 Paesi , EXPO 2015 diventa in questo modo per gli studenti e i visitatori più attenti l’opportunità per incarnare il mito greco e osservare da vicino come le energie vitali dei popoli possano convergere- canalizzandosi virtuosamente – verso l’obiettivo del vero, del bello e del bene comune o come invece, lasciate prive di una legge di ragione che le governi, esprimere pericolosamente la propria carica distruttiva e autodistruttiva.
Nei panni di quattro maturandi della 5^O del Liceo Economico/Sociale –IIS “ C. Poerio”- al banco di prova dell’Esame di Stato, il nostro Ulisse postmoderno ha scritto in una calda giornata di giugno l’ultima pagina di un diario di bordo in cui si racconta in merito all’ esperienza triennale di stage condotta in collaborazione con la Comunità Emmaus.
Le giornate trascorse nella realtà poliedrica delle diverse attività in cui si declina la suddetta Associazione sono state tanto l’occasione per riconoscere, percorrendoli a ritroso, gli effetti dell’accidentato e fortunoso cammino dell’Uomo dallo stato di natura in direzione del “progresso”,quanto il modo per sottolineare il ruolo riequilibratore della cultura e dell’impresa educativa.
Con la ulteriore e più recente proposta degli Orti sociali ,visitabili e fruibili alle porte della nostra città ,con l’attenzione al biologico, la partnership Poerio/Emmaus ha intercettato nell’anno in corso i principi ispiratori dell’Esposizione Universale incoraggiando i nostri studenti ad essere presenti all’evento con un personale lavoro sui temi della terra , della natura , dell’alimentazione ,dell’etica.
Il 25 giugno , in uno spazio “Vivaio” del Padiglione Italia – destinato alle scuole – è stato presentato da una piccola delegazione di rappresentanti del nostro Istituto, il video-spot “L’ODISSEA IN TAVOLA”,un prodotto di sintesi delle conoscenze e competenze trasversali acquisite dalle studentesse e dagli studenti della classe, messo al servizio dell’educazione e dello sviluppo sostenibile, sfide planetarie del terzo millennio .

Prof.ssa Maria Luigia Foffa