Ultima modifica: 22 dicembre 2015
Liceo "Carolina Poerio" > Avvisi > Stage aziendale – “¡VAYAMOS AL GRANO!” – Madrid

Stage aziendale – “¡VAYAMOS AL GRANO!” – Madrid

Avviso n.3/2015. P.O. PUGLIA- F.S.E. 2007/2013- Asse IV- Capitale Umano – Asse V Interregionalità e Transnazionalità
Progetti di rafforzamento delle Competenze Linguistiche – Mobilità Interregionale e Transnazionale-Linea 1

Stage aziendale – “¡VAYAMOS AL GRANO!” – Madrid

Lo Stage aziendale “¡Vayamos al grano!” si è svolto a Madrid nel periodo 24 ottobre-21 novembre 2015 ed ha coinvolto 15 alunne delle classi 5a F – 5a I – 5a L del corrente anno scolastico e della 5a L dello scorso anno.
Le alunne, accompagnate dai seguenti tutor scolastici: prof.ssa Vincenza Caiazzo, prof. Alfonso Lotito (dal 24/10 al 5/11) e prof.ssa Concetta Minchillo (dal 5/11 al 21/11), sono stati ospitati in famiglia.
La durata complessiva dello stage lavorativo è stato di quattro settimane e le partecipanti sono state impegnate in azienda dal lunedì al venerdì, otto ore giornaliere per un totale di 160 ore. Di varia tipologia sono state le aziende ospitanti; alcune alunne hanno realizzato lo stage presso hotel o agenzie di appartamenti turistici svolgendo mansioni di check-in e check-out e gestione di prenotazioni. Altre invece sono state impegnate presso agenzie turistiche ed hanno acquisito competenze relative alle modalità di prenotazione on line, realizzazione di itinerari e pacchetti turistici destinati a clienti di varia tipologia con i relativi preventivi di spesa. Altre ancora hanno svolto lavoro d’ufficio con mansioni di segretariato presso aziende operanti in vari ambiti o, impegnate in musei, hanno collaborato alle diverse attività. Altre, infine, hanno svolto lo stage presso una agenzia di eventi collaborando alla realizzazione di manifestazioni di vario tipo.
Le alunne partecipanti, oltre ad acquisire competenze relative alle mansioni inerenti il ruolo professionale ricoperto, hanno avuto l’opportunità di consolidare le competenze linguistiche, tanto in ambito professionale che personale, e di approfondire la propria conoscenza della civiltà spagnola grazie alle attività culturali realizzate soprattutto durante il fine settimana, con il supporto di guide turistiche altamente qualificate. La maggior parte delle alunne, inoltre, ha avuto modo di consolidare le proprie conoscenze informatiche con l’uso di vari software o l’acceso a portali specifici. Tutte, infine, hanno compreso l’importanza del lavoro cooperativo, volto alla socializzazione e al confronto di esperienze svolte in contesti socio-culturali differenti.